PolloPilota al Latte

foto (1)

Ricetta forse Banale ma se anche mio marito ha iniziato a mangiare il Petto di Pollo con gusto , vuol dire che un pò di MAGIA ce l’ha!

Cominciare a mangiare la carne a pezzetti e non più frullata nelle pappe non è un salto facile per tutti: Leandro ci ha messo un pò di tempo ad accettare il cambiamento ed ora addenta qualsiasi animale gli passa nel piattino! Come ho fatto?Ho usato qualche piccolo  trucco! Abituato alle vellutate dai sapori dolciastri la carne ha avuto un impatto un pò violento nella sua mensa quotidiana, allora ho pensato che mascherare la secchezza e il forte sapore di questo alimento poteva essere una soluzione …  usare un ingrediente caro ai bimbi  … fondamentale! Ed ecco il Petto di Pollo al LATTE!

E’ un piatto che fa parte della mia infanzia ma non ricordo bene chi me lo cucinava  o dove l’ho assaggiato,  forse me lo serviva la Signora Pina  alla mensa scolastica o forse la mamma di qualche amichetta, so solo che è stato un successo con il mio bambino e ha conquistato mio Marito, che non ama certo il Petto di Pollo.

Le dosi sono per un bimbo ma io consiglio di cucinarlo per tutta la famiglia, è un piatto leggero ma molto goloso, Fidatevi!

INGREDIENTI:

70-80 gr Petto di Pollo

Una Tazza di Latte Intero o Scremato

Un Cucchiaio di Farina ( consiglio quella Integrale )

Un cucchiaio di Olio Extra Vergine di Oliva

Battere il Petto di Pollo con un martello o un peso , tagliarlo a bocconcini ed infarinarlo. In una padellina far riscaldare l’olio di oliva e aggiungere la carne  rosolandola per pochi minuti da entrambi i lati; aggiungere il latte, e far cuocere a fuoco basso girando di tanto in tanto per dieci-quindici minuti. Se il latte si assorbe in fretta versarne ancora fino a creare una crema densa. Salare a scelta!

BUON APPETITO PICCOLINI! 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *