Stelline della Sera

foto

La nostra prima vacanza a ” TRE ” … non posso dimenticarla! Leandro aveva appena dieci mesi e ricordo bene tutto ciò che NON abbiamo fatto: non abbiamo preso il sole distesi su un comodo lettino in riva al mare, non abbiamo letto un libro nè sfogliato una rivista, le notti sono state tutte ” NOTTI BIANCHE “, ops NOTTI IN BIANCO e passeggiare la sera nelle vie dei negozi mangiando un gelato non è mai stato così ” di corsa ” … ma alla fine restano solo bei ricordi!

Cucinare mi piace molto anche in vacanza , ma con dei limiti: la sera, visto le calde nottate avevamo l’obbiettivo di uscire il prima possibile  e la cena doveva essere non solo consumata in fretta ma anche cucinata in poco tempo . La mia minestrina della sera è rapida, non sporca ed è ottima per conciliare il sonno perchè coccola le pancine dei nostri  bambini,  dopo una giornata di sfrenati divertimenti al mare!

INGREDIENTI:

Una piccola Patata

Due Bicchieri di Brodo Vegetale

Due Pugni di Stelline ( Pastina )

un Cucchiaio di Ricotta di Mucca o Pecora

Uno/Due Cucchiai di Parmigiano

Un filo di Olio Extra Vergine di Oliva

Tagliare a Piccolissini cubetti la patata e farla cuocere per una ventina di minuti in acqua, fino a che non sarà ” stracotta “; scolare le patate e aggiungerle al brodo vegetale che sarà stato travasato in un pentolino e portato ad ebollizione. Dopo un minuto aggiungere le stelline e cuocerle a fuoco basso girando più volte per il tempo dovuto. A cottura terminata aggiungere un filo di olio, la ricotta e il parmigiano.

BUON APPETITO PICCOLINI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *