0

A Tutta Zucca!

mandarini

” Son tanto felice perchè tra qualche giorno sarà AULIN ed io mi vestirò da Batman!” Dopo un attimo di stupore ho decifrato quel che mi sembrava un messaggio in codice e guardandomi intorno ho capito che …  è tempo di zucche e piccoli mostri fantasmi,pipistrelli e molti biscotti, aprite la porta voi che siete lì dentro o per Halloween vi farò prendere un bello spavento!

 Ero ancora riuscita a scansare con notevole maestria questa festa che poco mi appartiene ma avendo il mio bimbo ormai quattro anni, fare la vaga non è servito a niente! Rassegnata ho optato per un Halloween stregato, in questo pomeriggio di paura ci siamo inventati una avventura facendo festa mascherati e mangiando dolci prelibati!!!

Aveva ragione mio figlio … MI SONO DIVERTITA!

Buon Aulin a tutti!!!

 

 

foto

VELLUTATA DI ZUCCA

Far soffriggere nell’olio il porro in una casseruola con alti bordi ed aggiungere le verdure sbucciate e tagliatele a cubetti; ricoprire tutto con tanta acqua quanto basta a coprire le verdure. Cuocere con il coperchio fino all’ebollizione dopo di che toglierlo, regolare di sale e proseguire la cottura per circa 20-30 minuti (le verdure dovranno sfaldarsi e l’acqua asciugarsi in parte). Frullare con un frullatore a immersione fino a quando sarà stata ottenuta una crema liscia e omogenea. Per una vellutata GOLOSA aggiungere un cucchiaio di mascarpone fresco a fine cottura e girare

Servire subito la vellutata di zucca accompagnata da crostini di pane, un filo d’olio e una grattata di pepe nero ( per i Grandi!!! )

torta-zucca

 TORTA DI ZUCCA

Crumble

70 g farina integrale di farro

80 g di zucchero di canna chiaro

85 g di burro freddo

80 g granella di nocciole

50 g mandorle a fettine

Impasto Torta

2 uova

150 g di farina integrale di integrale

50 g farina 0

200 g di zucchero di canna chiaro

80 g di burro a temperatura ambiente

30 g olio extra vergine di oliva

1 bustina di lievito per dolci

 1 punta di cannella in polvere (facoltativo se gradito)

2 cucchiai gocce di cioccolato

100 g di polpa di zucca cotta e strizzata

120 g di yogurt Greco o Latte

Zucchero a velo per decorare

Burro e farina per lo stampo

 

Avvolgere con carta alluminio la zucca senza buccia e metterla in forno a 190° C per circa 1 oretta, finchè la polpa non si sarà ammorbidita. Mettere la zucca in un colino fitto premere con un cucchiaio per far perdere tutta l’acqua in eccesso e frullarla. Far raffreddare. Mescolare con il frullino il burro morbido con lo zucchero finché non otterrete un composto cremoso dopo di che unire le uova, una per volta , la polpa di zucca e successivamente, sempre lavorando con il frullino, aggiungere la cannella, il lievito e la farina un poco alla volta. Unire lo yogurt e infine il resto della farina. Il risultato sarà un impasto morbido.Terminare con le gocce di cioccolato.

 crumble:  Mescolare alla farina e lo zucchero,il burro freddo tagliato a pezzetti , la granella di nocciole e lavorare l’impasto con la punta delle dita fino ad ottenere delle briciole appicciocose .

Imburrare e infarinare una tortiera a cerniera da 22-24 cm di diametro e versare l’impasto livellando. Coprire la superficie con il crumble e con le mandorle e infornare la torta a 175° C per circa 45-50 minuti.Sfornare, lasciarla raffreddare spolverare con zucchero a velo.

Buon Halloween Piccolini !!!
0

Soffice Mela

foto (7)

Dopo un’intera estate passata a lavorare come dei matti ed io con una pancia non indifferente data la gravidanza in corso, volevamo concederci in Ottobre una breve vacanza di quattro giorni nella Val Di Non: erano settimane che fantasticavamo sui piatti da assaggiare, i paesaggi in cui perdersi, le mucche, le montagne ma soprattutto LE MELE! Distese di meli che aspettavo di essere alleggeriti dalle nostre mani, il periodo era quello della raccolta, il tempo era splendido, una seconda primavera ma cosa succede vicino alla data di partenza??? Il bambino si ammala … attaccando l’influenza a tutto il resto della famiglia! Vacanze NUOVAMENTE RIMANDATE!

Avevo raccontato a Leandro che gli avrei fatto assaggiare delle mele SPECIALI e che avremo fatto, con queste, tanti dolci. Finita la quarantena ho “raccolto” delle ottime mele dal FRUTTIVENDOLO di fiducia e ho cercato di mantenere la promessa.

Quella che propongo oggi è la ricetta di un dolce molto semplice ma che, nonostante i pochi ingredienti  ha avuto un gran successo da parte dei palati dei più piccoli, probabilmente il segreto sono le tante tante tante mele con cui l’ho imbottito, per cui sceglietele buone anzi le migliori … sicuramente quelle della Val di Non lo erano!!! Sarà per la prossima volta!

INGREDIENTI

800 Gr di Mele

250 Gr. di Farina 00 ( Variante: 150 Gr. Farina 00 e 100 Gr. farina Integrale )

150 Gr. di Zucchero ( io preferisco quello di Canna )

1 Limone

1 Bustina di Lievito in Polvere per Dolci

2 Uova

120 dl Latte Fresco

Vanillina

Sbucciare le mele e tagliarle a spicchi finissimi, devono sembrare ” petali “, e metterli in una terrina con acqua e succo di limone. Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la Farina, il Lievito , la Vanillina e il Latte. Lavorare il composto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti ed aggiungere le mele ben sgocciolate. Trasferire l’impasto in una teglia imburrata e cuocere la torta per circa 50 minuti a 180°.

CONSIGLIO: 

In Estate aggiungerei all’impasto delle MORE FRESCHE, in Inverno PINOLI ( se l’età del bambino lo concede )

BUON APPETITO PICCOLINI!

0

Il Mattino ha l’Oro in Bocca!

 

foto (3)

Questo dolce lo abbiamo fatto tutti insieme: io, Leandro e mio marito! Non siamo usciti da un telefilm americano … cerchiamo di divertirci quando siamo insieme! Siamo genitori normali che si arrabbiano, che dormono poco, che vorrebbero passeggiare senza rincorrere il proprio bambino per la strada o mangiare una pizza chiacchierando con gli amici a SEDERE, ma lavorando tutto il giorno, durante la settimana non abbiamo molto tempo per giocare ed il week end diventa l’occasione giusta per uscire e andare al parco giochi, incontrare altri bambini e divertirsi insieme anche facendo un dolce! Impastare con la farina penso sia il gioco più vecchio del mondo, dare un senso al gioco producendo ad es. una torta da mangiare dà ancora più soddisfazione a tutti, specialmente al bambino!

Questa ricetta nasce una domenica noiosissima in cui nessuno di noi voleva vestirsi ed uscire … ma poi uscire a fare cosa? Allora facciamo un dolce!!!

Gli ingredienti sono leggeri e adatti ai bambini!

INGREDIENTI:

2 Uova

120 Gr di Farina Integrale

40 Gr Fecola di Patate

125 Gr Yogurt ai Frutti di Bosco

80 ml di Latte Fresco Intero o Parzialmente Scremato

1 Bustina di Lievito

2/3 Cucchiai di Gocce di Cioccalata Fondente

Accendere il forno a 180° – 200°

In una terrina con una frusta elettrica,sbattere le uova con lo zucchero fino a montarle; aggiungere uno alla volta continuando a girare con la frusta,  la farina, la fecola, il lievito, lo yogurt e il latte, lasciando  il tempo di far assimilare l’ingrediente all’impasto. Imburrare ed infarinare una teglia, riempirla con l’impasto e distribuire sulla superficie le gocce di cioccolato. Sbattere un paio di volte la teglia sul piano della cucina con lo scopo di far scivolare le gocce all’interno; non metterle direttamente nell’impasto aiuta alle gocce a rimanere all’interno della torta, evitando che scivolino subito sul fondo.

Cuocere per 30 – 35 minuti. Aggiungere zucchero a velo se gradito.

BUON APPETITO PICCOLINI!