Muffins di Fantasia

foto

” … Dormono le case , dorme la città , solo un orologio suona e fa tic tac;anche la formica si riposa ormai,ma tu sei la mamma e non dormi mai … Ninna nanna Mamma … ” Quanta verità nelle parole di una canzone per bambini! La prima volta che ho sentito questa strofa me l’ha cantata una cara amica che tentava di addormentare la figlia …. e mi sono scese le lacrime: ero stanca, non dormivo, il mio bimbo aveva pochi mesi e non ne voleva sapere di riposare più di due ore di fila! Ora, a distanza di qualche anno è stato proprio lui a cantarmi questa ninna nanna ed ancora gli occhi si son gonfiati di lacrime: la commozione era arrivata all’improvviso. La stanchezza dei primi mesi è cambiata, ormai si addormenta da solo e riposa profondamente tutta la notte ma come allora un attimo prima di lasciarsi andare, sorride ad occhi chiusi, a volte ride proprio, come se fosse il momento più  felice della giornata! Lo guardo e mi struggo, è sempre il mio cucciolo. Nonostante mi senta sempre in colpa, giudicata e in difetto, è vero che la mamma non dorme mai , ma fa parte del suo lavoro e non riuscirebbe a farne a meno!

Se in questi anni ho dormito poco ho sempre cercato di coccolami con la colazione come mai avevo fatto! Quando ero sola buttavo giù una vasca di caffè a digiuno mentre mi vestivo , adesso non potrei mai pensare di uscire senza qualcosa di dolce in pancia! Questa è una ricetta versatile in cui si può cambiare farine, sostituire la cioccolata con i frutti di bosco, mettere uno yogurt invece di un altro … sono muffins della fantasia! Mamme COCCOLATEVI!

BUON APPETITO PICCOLINI!

INGREDIENTI

2 Uova

100 gr Burro

200 gr Zucchero di canna

200 gr Farina

1 Bustina di Lievito

1/2 Cucchiaino di Bicarbonato

250 ml di Latte o un Vasetto di Yogurt ai Mirtilli

Buccia di un Limone

250 gr di Mirtilli o Gocce di Cioccolata

 

Ammorbidire il burro e sbatterlo con lo zucchero unire una alla volta le uova e il latte tiepido o lo yogurt aggiungere poi la farina, il lievito, la buccia del limone e i mirtilli.Cuocere a 180* per 20-25 minuti

 

 

NINA NANNA

Ninna nanna mamma tienimi con te
nel tuo letto grande solo per un po’
una ninna nanna io ti canterò
e se ti addormenti, mi addormenterò

Ritornello
Ninna nanna mamma
insalata non ce n’è;
sette le scodelle sulla tavola del re.
Ninna nanna mamma
ce n’è una anche per te
dentro cosa c’è
solo un chicco di caffè

Strofa 2
Dormono le case
dorme la città
solo un orologio suona e fa tic tac;
anche la formica si riposa ormai,
ma tu sei la mamma e non dormi mai

Ritornello
Ninna nanna mamma
insalata non ce n’è;
sette le scodelle sulla tavola del re.
Ninna nanna mamma
ce n’è una anche per te
dentro cosa c’è
solo un chicco di caffè

Strofa 3
Quando sarò grande comprerò per te
tante cose belle come fai per me,
chiudi gli occhi e sogna quello che non hai
i tuoi sogni poi mi racconterai.

Ritornello
Ninna nanna mamma
insalata non ce n’è
sette i piatti d’oro sulla tavola del re.
Ninna nanna mamma
ce n’è uno anche per te:
ci mettiamo su tutto quello che vuoi tu,
ci mettiamo su tutto quello che vuoi tu,
ci mettiamo su tutto quello che vuoi tu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *