Ricomincio da … Zeno!

Omo

 

Arrivato troppo in fretta, il quinto mese di vita è quello in cui si cominciano i primi assaggi di frutta, in cui si fanno i primi passi verso il percorso dello svezzamento.  “Ricomincio” , perchè è il mio secondogenito ma senza nessuna voglia di ricominciare , con il desiderio di  far passare i suoi primi mesi di vita il più lentamente possibile. Perchè?  Il primo mese in cui una donna partorisce è forse il più difficile ma anche quello che con il passare degli anni scorderà meno, è come vivere in una enorme BOLLA: amici, parenti,marito si prendono cura del bimbo e della mamma come fossero creature speciali, quasi aliene; il  cucciolo dipende solo da te,mamma, solo te riconosci i suoi pianti e le sue esigenze; Odorate degli stessi profumi,  dormite di giorno, di notte, se dorme uno dorme l’altro, senza un orario preciso alla ricerca insieme di una quotidianità  … giornate che volano,stancanti ma che poi mancheranno! Con l’inizio della svezzamento si apre un altro emozionante capitolo, ma se ne chiude uno altrettanto coinvolgente che mi mancherà da impazzire! Non fraintendetemi sono felicissima che mio figlio cresca sano e forte, ma non posso provare che malinconia quando penso alla prima volta che ci siamo conosciuti, il momento in cui ho veramente realizzato di aver cresciuto per nove mesi una creatura nel mio ventre, i piedi così piccoli e le dita così lunghe, gli occhi gonfi dalle lacrime e la ricerca istintiva del seno.

Sospiro un po’ commossa e  … RICOMINCIO DA ZENO!

DOLCI ASSAGGI

Nel V mese di vita del bimbo cominciano i primi assaggi di frutta: mela e pere sono quelli consigliati per cominciare il percorso, ma se il bambino apprezza si possono azzardare altri assaggi cercando di privilegiare sempre frutta di stagione fresca. Come cucinarli? Non c’è cosa più semplice!

MELA, PERA : data la loro natura possono essere semplicemente grattate con le ” classiche ” grattugie da svezzamento

BANANA: scegliere una banana matura e dopo averla sbucciata schiacciarla con una forchetta

OMOGENEIZZATI di FRUTTA: Anche a  casa  è possibile creare tutti i tipi di omogeneizzato che si desidera  in pochi minuti combinando diversi tipi di frutta e creando creme ,facilissime da ingerire per il bambino. Basta cuocere la frutta scelta come si preferisce ( al Vapore, nel Cuoci-Pappa, Bollita) e successivamente farla frullare con un goccio di acqua calda di cottura. Suggerisco qualche classico  abbinamento : mela e pera, mela e banana,pera e banana,prugna e mela, kiwi e mela, albicocca e mela, pesca e mela. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *