Soffice Mela

foto (7)

Dopo un’intera estate passata a lavorare come dei matti ed io con una pancia non indifferente data la gravidanza in corso, volevamo concederci in Ottobre una breve vacanza di quattro giorni nella Val Di Non: erano settimane che fantasticavamo sui piatti da assaggiare, i paesaggi in cui perdersi, le mucche, le montagne ma soprattutto LE MELE! Distese di meli che aspettavo di essere alleggeriti dalle nostre mani, il periodo era quello della raccolta, il tempo era splendido, una seconda primavera ma cosa succede vicino alla data di partenza??? Il bambino si ammala … attaccando l’influenza a tutto il resto della famiglia! Vacanze NUOVAMENTE RIMANDATE!

Avevo raccontato a Leandro che gli avrei fatto assaggiare delle mele SPECIALI e che avremo fatto, con queste, tanti dolci. Finita la quarantena ho “raccolto” delle ottime mele dal FRUTTIVENDOLO di fiducia e ho cercato di mantenere la promessa.

Quella che propongo oggi è la ricetta di un dolce molto semplice ma che, nonostante i pochi ingredienti  ha avuto un gran successo da parte dei palati dei più piccoli, probabilmente il segreto sono le tante tante tante mele con cui l’ho imbottito, per cui sceglietele buone anzi le migliori … sicuramente quelle della Val di Non lo erano!!! Sarà per la prossima volta!

INGREDIENTI

800 Gr di Mele

250 Gr. di Farina 00 ( Variante: 150 Gr. Farina 00 e 100 Gr. farina Integrale )

150 Gr. di Zucchero ( io preferisco quello di Canna )

1 Limone

1 Bustina di Lievito in Polvere per Dolci

2 Uova

120 dl Latte Fresco

Vanillina

Sbucciare le mele e tagliarle a spicchi finissimi, devono sembrare ” petali “, e metterli in una terrina con acqua e succo di limone. Sbattere i tuorli con lo zucchero, aggiungere la Farina, il Lievito , la Vanillina e il Latte. Lavorare il composto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti ed aggiungere le mele ben sgocciolate. Trasferire l’impasto in una teglia imburrata e cuocere la torta per circa 50 minuti a 180°.

CONSIGLIO: 

In Estate aggiungerei all’impasto delle MORE FRESCHE, in Inverno PINOLI ( se l’età del bambino lo concede )

BUON APPETITO PICCOLINI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *